Legalizzazione, l’esempio del Portogallo
20 gennaio 2017 – 17:57 | Nessun commento

Se il termine “legalizzare” significa regolamentare, controllare e vigilare, allora, sono pienamente d’accordo sulla legalizzazione delle droghe leggere. Ad onor del vero, sono stato e sono tuttora favorevole ad un’azione volta a rendere legale, sotto il controllo diretto dello Stato, la vendita e la coltivazione della cannabis e dei suoi derivati per scopi terapeutici. Il concetto di legalizzazione che intendo io, implica una “libertà condizionata” nella produzione e nella vendita delle sostanze leggere e non di certo la nascita… Read more

Leggi l'articolo completo »
Società

immersione esistenziale del tessuto del sociale

Politica

Dagli alti ideali ai bui sottoscala del Parlamento. Spaccato sulla sfera Politica di una Italia in declino

Scuola e Università

Vita tra le mura d’Ateneo: l’orizzonte universitario

Cultura

Arte, Musica, Letteratura. Dalle Humanae Litterae, il pane dell’Anima

Informazione

Dalla televisione alla carta stampata. Le mille sfumature del giornalismo.

Home » Archivio per tag

Articoli contrassegnati dal tag: riforma universitaria

L’università di massa: dal “costo standard” alla laurea “fast”
19 novembre 2014 – 19:49 | Nessun commento
L’università di massa: dal “costo standard” alla laurea “fast”

L’università è cambiata e continua a cambiare. L’utopia sessantottina costituita dall’università di massa è divenuta una realtà che, contrariamente alle intenzioni dei suoi fautori, più che essere strumento di emancipazione viene oggi percepita come l’ennesima tappa obbligata per poter accedere al mondo del mercato su scala globale. La modifica dei criteri di assegnazione dei fondi agli atenei annunciata dal Governo nelle scorse settimane credo sia un buon punto di partenza attorno al quale sviluppare un’analisi un po’ più approfondita… Read more

La riforma della scuola secondo Renzi
24 settembre 2014 – 18:18 | Nessun commento
La riforma della scuola secondo Renzi

E’ una delle priorità del governo Renzi, come dallo stesso premier affermato più volte: le generazioni del futuro e del presente passano rispettivamente da un’eccellente scuola dell’obbligo e da un altrettanto eccellente sistema universitario. La Riforma della scuola, dall’esecutivo denominata “La buona scuola. Facciamo crescere il paese” è l’indiscutibile cardine di quella speriamo indimenticabile cavalcata lunga 1000 giorni che porterà (perlomeno queste sono le intenzioni) il Paese di nuovo a galleggiare economicamente e… Read more

Gelmini, ultimo atto
26 dicembre 2010 – 10:49 | Nessun commento
Gelmini, ultimo atto

Partiamo dalla fine:il Senato ha approvato il ddl Gelmini con 161 voti favorevoli, 98 contrari e 6 gli astenuti. Fli ha votato insieme a Pdl e Lega. Si sono astenuti (con valenza di voto contrario) Udc, Api, Svp e Union Valdotaine. L’approvazione è segnata dallo scontro in aula tra maggioranza e opposizione, dove il capogruppo del Pd al senato Anna Finocchiaro è stata più volte interrotta e anche insultata durante la pronuncia della sua dichiarazione di voto. Tanto che la senatrice non finisce il suo intervento nonostante l’invito del… Read more

Arroccati nel Palazzo dell’incomunicabilità
22 dicembre 2010 – 09:28 | Nessun commento
Arroccati nel Palazzo dell’incomunicabilità

Martedì, mentre in Parlamento si consumava l’ennesimo scempio delle istituzioni e in piazza si scatenavano gli scontri, abbiamo capito in che paese viviamo. Un paese dove da sedici anni imperversa sulla scena politica un uomo che l’Italia se l’è letteralmente comprata (profetico fu “Guz” Rutelli e il suo:”il paese non è né de destra, né de sinistra, il paese è de Berlusconi!) Comprati sono quei tre voti che gli hanno permesso di respingere la mozione di sfiducia presentata dall’opposizione più i finiani. Comprata è una certa… Read more