Legalizzazione, l’esempio del Portogallo
20 gennaio 2017 – 17:57 | Nessun commento

Se il termine “legalizzare” significa regolamentare, controllare e vigilare, allora, sono pienamente d’accordo sulla legalizzazione delle droghe leggere. Ad onor del vero, sono stato e sono tuttora favorevole ad un’azione volta a rendere legale, sotto il controllo diretto dello Stato, la vendita e la coltivazione della cannabis e dei suoi derivati per scopi terapeutici. Il concetto di legalizzazione che intendo io, implica una “libertà condizionata” nella produzione e nella vendita delle sostanze leggere e non di certo la nascita… Read more

Leggi l'articolo completo »
Società

immersione esistenziale del tessuto del sociale

Politica

Dagli alti ideali ai bui sottoscala del Parlamento. Spaccato sulla sfera Politica di una Italia in declino

Scuola e Università

Vita tra le mura d’Ateneo: l’orizzonte universitario

Cultura

Arte, Musica, Letteratura. Dalle Humanae Litterae, il pane dell’Anima

Informazione

Dalla televisione alla carta stampata. Le mille sfumature del giornalismo.

Home » Archivio per tag

Articoli contrassegnati dal tag: export armi

La lobby delle armi: la guerra prima di tutto
21 gennaio 2014 – 12:26 | 2 commenti
La lobby delle armi: la guerra prima di tutto

Nonostante la crisi finanziaria, nonostante il collasso degli intermediari finanziari con il conseguente fallimento di numerose imprese, alcuni apparati industriali continuano la produzione nel pieno della frenesia indotta dal guadagno: il commercio delle armi “legale” e illegale non si è mai fermato, tantomeno in questi anni floridi di guerre e instabilità territoriali, ma non solo. Le più importanti aziende nel settore, come la Lockheed Martin e la Colt negli Stati Uniti, la Mikoyan Gurevich in Russia e la nostra Finmeccanica, insieme a… Read more

Il mondo continua a sparare italiano
4 ottobre 2010 – 08:03 | Nessun commento

L’export italiano di armi non conosce crisi. Dopo il boom del 2008, nello scorso anno si è raggiunto un nuovo record: un aumento pari al 50 % delle autorizzazioni alle esportazioni definitive,  3046 milioni nel 2008 e 4914 milioni nel 2009. Cresce anche il valore delle esportazioni effettuate, 2205 milioni, contro i 1772 dell’anno precedente. L’Italia guadagna così il quinto posto nella classifica mondiale dei paesi esportatori di armamenti, risalendo dal settimo  occupato nell’anno 2008. Nella relazione annuale presentata al parlamento… Read more

Il mondo spara italiano
1 settembre 2010 – 18:11 | Nessun commento
Il mondo spara italiano

“Anche i miei risparmi contribuiscono a sostenere l’export italiano di armamenti…”.  Questo pensiero non è, in genere, tra i primi che si generano nella lettura del  proprio estratto conto. Eppure, è anche grazie all’inconsapevole collaborazione di molti risparmiatori italiani che  il nostro  paese  raggiunge il settimo posto della classifica mondiale dei maggiori esportatori di armi stilata dal Sipri, Istituto Internazionale di Ricerche sulla Pace di Stoccolma, nel 2008. “Pertanto, con la presente La invito a confermare o… Read more