Legalizzazione, l’esempio del Portogallo
20 gennaio 2017 – 17:57 | Nessun commento

Se il termine “legalizzare” significa regolamentare, controllare e vigilare, allora, sono pienamente d’accordo sulla legalizzazione delle droghe leggere. Ad onor del vero, sono stato e sono tuttora favorevole ad un’azione volta a rendere legale, sotto il controllo diretto dello Stato, la vendita e la coltivazione della cannabis e dei suoi derivati per scopi terapeutici. Il concetto di legalizzazione che intendo io, implica una “libertà condizionata” nella produzione e nella vendita delle sostanze leggere e non di certo la nascita… Read more

Leggi l'articolo completo »
Società

immersione esistenziale del tessuto del sociale

Politica

Dagli alti ideali ai bui sottoscala del Parlamento. Spaccato sulla sfera Politica di una Italia in declino

Scuola e Università

Vita tra le mura d’Ateneo: l’orizzonte universitario

Cultura

Arte, Musica, Letteratura. Dalle Humanae Litterae, il pane dell’Anima

Informazione

Dalla televisione alla carta stampata. Le mille sfumature del giornalismo.

L’affaire Marino: scontri e scontrini nella città dei Casamonica
20 ottobre 2015 – 17:14 | Nessun commento
L’affaire Marino: scontri e scontrini nella città dei Casamonica

Dopo la gogna mediatica di questi giorni, esce di scena il Sindaco Marino. In questi anni, purtroppo abbiamo assistito al peggio per quanto riguarda gli scandali politici: assessori implicati con la Mafia, appalti truccati, voti di scambio, finti titoli di studio. Eppure, il caos generatosi attorno all’ormai ex sindaco di Roma, sembra quasi non avere precedenti. Neanche vivessimo nel più virtuoso e corretto paese del mondo. Naturalmente ciò non giustifica i (presunti) illeciti del quale Marino è accusato, ma ci lascia qualche dubbio il… Read more

“Viva la cultura”: Le Nuvole di Aristofane a Pavia
16 ottobre 2015 – 19:00 | Nessun commento
“Viva la cultura”: Le Nuvole di Aristofane a Pavia

Anche quest’anno, come ormai di prassi in tutta la Lombardia, il teatro Fraschini di Pavia ha affiancato all’ampia offerta di lirica, prosa e balletto la sezione “Altri Percorsi”. Nato più di dieci anni fa dalla collaborazione di regione e comuni, questo progetto si impegna per la promozione di un teatro di impegno e di svago, ma pur sempre di qualità. Vengono perciò ospitati spettacoli degli stabili pubblici e privati, allestimenti di ricerca registica e compagnie di livello nazionale e internazionale. L’ ultima stagione si… Read more

Usa, ennesima sparatoria in un college
12 ottobre 2015 – 18:06 | Nessun commento
Usa, ennesima sparatoria in un college

Dieci morti e venti feriti. A tanto ammonta il bilancio dell’ultima follia omicida consumata in America. Non si è trattato né di un attacco terroristico né di una catastrofe naturale, ma di un ragazzo 26enne che è entrato in un campus universitario in Oregon e ha aperto il fuoco contro studenti e insegnanti. La strage si è consumata all’Umpqua Community Collage di Roseburg il 1° ottobre, ed il racconto dei superstiti è sconvolgente. Da una prima ricostruzione sembra che il ragazzo sia entrato in un’aula dove si teneva regolarmente… Read more

L’importanza di non essere Eichmann
8 ottobre 2015 – 18:03 | Nessun commento
L’importanza di non essere Eichmann

Il risveglio in una certa parte della popolazione europea di un sentimento di solidarietà nei confronti dei fratelli ellenici martoriati dai debiti, ha fatto si che mai come ultimamente ci siamo sentiti ricordare che la Grecia è stata la culla della nostra civiltà. Ebbene, uno dei concetti fondamentali del pensiero greco è quello della ciclicità intrinseca alla natura e al tempo: ogni evento è destinato a ripetersi nelle sue linee essenziali in quanto immutabile è l’essenza del mondo e, pertanto, della natura umana. Tuttavia sembra… Read more

Le borse di studio scomparse: la protesta dei dottorandi di Napoli
30 settembre 2015 – 20:07 | Nessun commento
Le borse di studio scomparse: la protesta dei dottorandi di Napoli

C’era una volta il lavoro retribuito. In tempi in cui le prestazioni degli esordienti nel mercato del lavoro sono sempre più svalutate, il settore dell’istruzione e della ricerca soffrono in particolar modo. E quando i fondi spesso insufficienti devono arrivare, può succedere che spariscano nel nulla, magicamente. È successo a un gruppo di dottorandi dell’Università Parthenope di Napoli, che chiedono risposte e una soluzione, denunciando un comportamento scorretto nella lettera qui sotto: Io, non borsista Questa è la storia dei… Read more

SYRIZA 2.0
25 settembre 2015 – 17:42 | Nessun commento
SYRIZA 2.0

A Gennaio scrissi un articolo dopo la clamorosa vittoria di Alexis Tsipras in Grecia. Oggi, diversi mesi più tardi, mi ritrovo a raccontare un voto simile, con però diverse sfumature di contorno.  In primis, questa volta Tsipras avrà dalla sua una coalizione più forte rispetto a quella di nove mesi fa; Anel, il partito di centro-destra che già nel primo mandato era stato alleato di governo, ha retto il botto delle nuove elezioni, ottenendo il 3,69% dei voti, e dunque 10 seggi.  Syriza, dal canto suo, ottiene il 35,47% dei voti, e si… Read more

Milano Film Festival: seconda settimana e chiusura
22 settembre 2015 – 17:41 | Nessun commento
Milano Film Festival: seconda settimana e chiusura

Altro giro, altro regalo. La seconda settimana del festival è sempre all’insegna di appuntamenti di qualità e un alto livello di interattività del pubblico. Tra masterclass e gustose proiezioni si giunge fino al termine dell’evento e alla meritata festa di compleanno. Vincitore della sezione lungometraggi è l’etiope Lamb di Yared Zeleke, già visto a Cannes qualche mese fa e così descritto dalla giuria: “Attraverso una narrativa familiare Lamb, il film di Zeleke, ci trasporta in un’altra cultura, che non ci è familiare, scoperta… Read more

Cinema, a volte ritornano: Milano Film Festival 2015
15 settembre 2015 – 18:22 | Nessun commento
Cinema, a volte ritornano: Milano Film Festival 2015

Milano s’è desta. Non pago del fermento scatenato dal clima di Expo 2015, il meneghino si consacra al grande schermo. Dal 10 al 20 settembre si tiene infatti la XX edizione del Milano Film Festival, con una programmazione ricca di eventi che, oltre alle classiche visioni in sala, spaziano dalle serate con bar e liveset al Parco Sempione, ai workshop, fino ad arrivare allo yoga collettivo. Appuntamento che da 20 anni accoglie i cinefili tornati dalle vacanze, è una di quelle occasioni ormai divenute tradizione in cui la città si risveglia in… Read more

La “FIFA” del calcio mondiale: tangenti, mazzette e partite falsate
8 giugno 2015 – 12:27 | Nessun commento
La “FIFA” del calcio mondiale: tangenti, mazzette e partite falsate

Italiani, possiamo sorridere questa volta. Sapete perché? Perché lo scandalo che ha investito in questi giorni il mondo della FIFA, ci ha visti estranei ai fatti. Credete non sia una notizia degna di nota? Lo è, invece. Solitamente, siamo sempre i primi, quando si parla di corruzione e mazzette. Questa volta invece, il polverone lo ha alzato l’FBI, assestando un colpo micidiale all’organizzazione calcistica. E’ venuto alla luce un vero e proprio sistema di tangenti, fin dal Mondiale di Francia 1998. Il primo ad ammetterlo è stato… Read more

East- Western Divan Orchestra: utopica armonia
4 giugno 2015 – 15:44 | Nessun commento
East- Western Divan Orchestra: utopica armonia

Risulta sempre più difficile, soprattutto al giorno d’oggi, trovare nel mondo concetti che vadano oltre la violenza, quella primordiale tensione al conflitto e alla distruzione che purtroppo i giochi di potere moderni traducono in guerre sanguinose e in quasi assoluta mancanza di un vero dialogo. Troppo spesso mancano le parole, o molto semplicemente manca la volontà di ascoltare.   Il conflitto che sta sconvolgendo da più di sessant’anni la Palestina ed Israele è un esempio emblematico di questa mancanza di scambio. Ciascuna delle… Read more

L’eredità di Falcone e Borsellino: nulla è ancora cambiato
25 maggio 2015 – 16:10 | Nessun commento
L’eredità di Falcone e Borsellino: nulla è ancora cambiato

Il giorno 23 maggio si è svolto «Palermo chiama Italia», la grande manifestazione voluta dal ministero dell’Istruzione e dalla Fondazione Falcone per celebrare il 23esimo anniversario della strage di Capaci, dove furono assassinati Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e gli agenti di scorta Rocco Di Cillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani. Proprio nell’aula bunker, dove il pool di magistrati con a capo Giovanni Falcone e Paolo Borsellino riuscì a far infliggere 2.665 anni di carcere a capimafia, boss e gregari di Cosa nostra a… Read more

Freddie Gray, una morte che chiede Giustizia
18 maggio 2015 – 16:00 | Nessun commento
Freddie Gray, una morte che chiede Giustizia

Freddie Gray. Un nome tra i tanti negli Stati Uniti di America. Il nome di un ragazzo nero morto in ospedale all’età di 25 anni ospedale. Deceduto il 19 aprile scorso, a causa delle ferite riportate durante l’arresto avvenuto una settimana prima della sua morte. Al giovane sono state trovate fratture alle vertebre cervicali e, secondo alcuni mezzi d’informazione, anche la laringe spezzata. Il video dell’arresto, filmato da alcuni testimoni, mostra Gray bloccato da due poliziotti, e trascinato dentro un furgone della polizia. Baltimora è il… Read more

Child 44: la faccia nera dell’Unione Sovietica
12 maggio 2015 – 12:44 | Nessun commento
Child 44: la faccia nera dell’Unione Sovietica

E’ uscita nelle sale italiane il 30 aprile, ma non verrà proiettata in tutti i Paesi previsti inizialmente. Il ministero della cultura russa, Vladimir Medinskij, ha infatti richiesto l’immediato ritiro della pellicola dai cinema russi accusandola di ledere all’immagine della Russia, soprattutto in vista del settantesimo anniversario della vittoria sovietica sul nazismo. Il motivo di questa accusa nei confronti del lavoro del regista di Safe House Daniel Espinosa sarebbe il travisamento dei fatti storici e la rappresentazione negativamente… Read more

Black Block, e tutto passa in secondo piano
6 maggio 2015 – 16:36 | Nessun commento
Black Block, e tutto passa in secondo piano

Bastano poche ore per distruggere tutto: Vetrine, auto, un movimento di protesta, il sostegno della gente. E’ esattamente ciò che è capitato nel MayDay 2015. Il pericolo dei Black Bloc era previsto da mesi, eppure non si è riuscito a far nulla per evitare ciò che è successo. O semplicemente, non si è voluto far nulla. Qualunque sia il verbo da adottare, il risultato di tutto ciò è sotto i nostri occhi. E’ facile commentare le distruzioni di negozi ed autovetture avvenute a Milano. Ancor più facile, sarebbe sottolineare l’idiozia… Read more